.
Annunci online

Arcugnano Cultura, arte, spettacolo nel Comune di Arcugnano...
Appuntamenti: Sagra a Villa di Fimon
post pubblicato in Cultura, il 8 agosto 2006

Chiesa di San Rocco a Villa di Fimon di Arcugnano, foto tratta dal volume in nota.
La festa di San Rocco a Villa di Fimon si terrà nei giorni 11-12-13-14-15 e 16 agosto 2006, all'ombra dell'antica chiesetta di San Rocco. La sagra conserva l'atmosfera tipica delle vecchie sagrete di contrada, nelle quali la qualità del cibo (specialità è il liore, ossia la lepre) è la protagonista.
La chiesa di San Rocco. Gli organizzatori mantengono un rapporto privilegiato col luogo, rispettandone le dimensioni e le peculiarità, dando perciò l'opportunità di visitare la notevole chiesa cinquecentesca, già esistente, secondo documenti, alla fine del Duecento, dapprima dedicata alla Madonna della Neve (documenti del 1418-1443), e dopo la peste "manzoniana" del 1630 ridedicata a San Rocco, al quale va la devozione delle vittime delle epidemie. La chiesa è attorniata da un recinto in muratura, comprendente l'antico cimitero, e dominata da un piccolo campanile intradosso [nota 1].
Villa di Fimon. La piccola contrada si sviluppa ai piedi del Monte Castellaro, promontorio che domina la valle di Fimon (paese), dividendo Villa di Fimon dalla Valle dei Mulini. L'abitato, con al centro la chiesa, conserva dei lavatoi pubblici, recentemente ristrutturati, e si snoda lungo l'antica strada delle gasparasse, che collega Fimon con la dorsale dei Berici, in prossimità della frazione di San Gottardo. (d.l.).
Nota 1, Informazioni tratte da: PIROCCA don Tarcisio, Villa di Fimon: La chiesa di Santa Maria della neve e di San Rocco, Arcugnano, Parrocchia di Fimon, 1995 (per saperne di più chiedere alla Biblioteca di Arcugnano).



permalink | inviato da il 8/8/2006 alle 21:18 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (1) | Versione per la stampa
Sfoglia maggio        settembre