.
Annunci online

Arcugnano Cultura, arte, spettacolo nel Comune di Arcugnano...
Cinema, che passione! Una serata di proiezioni in compagnia del nostro concittadino Denis Lotti, Premio “Filippo Sacchi” per la Storia del cinema.
post pubblicato in Cultura, il 29 aprile 2009
Organizzatore::
Biblioteca di Arcugnano, Comune di Arcugnano
Tipo:
Rete:
Global
mercoledì 29 aprile 2009
20.30 - 23.30
Teatro Cinema di Arcugnano
Via Santa Giustina
Arcugnano, Italy
Telefono:
0444550051
E-mail:

Descrizione

**INGRESSO GRATUITO**

PROGRAMMA
Ore 20.30: Saluto delle autorità
Ore 21.00: Proiezione di film d'autore

* CRETINETTI CHE BELLO! conosciuto con il titolo: "Troppo bello!", regia di André Deed alias Cretinetti, 1909. Cortometraggio muto prodotto dalla gloriosa Casa di produzione torinese Itala Film, diretto e interpretato dalla maschera comica André Deed (1884-1938). Il film, di genere comico, è importante per alcuni effetti speciali che sorprendono ancor oggi. Deed narra il difficile rapporto di Cretinetti con le donne: egli ha il difetto di essere troppo bello, perciò… irresistibile! L’attore francese diviene famoso in tutto il mondo e al suo personaggio si ispira, qualche decennio più tardi, Totò. “Cretinetti”, usato come appellativo, diviene un emblema della comicità di Franca Valeri. Quest’anno il film compie 100 anni.

* UN MATRIMONIO INTERPLANETARIO. Regia di Yambo, Latium Film, 1910. Cortometraggio muto di genere comico-fantastico. Aldovino, astronomo terrestre, innamoratosi di una bella marziana, chiede la mano di quest’ultima a Fur (ossia “pelo”), padre della donna e astronomo a propria volta. Nei due pianeti iniziano i preparativi per le nozze, fissate a un anno di distanza sulla Luna. I due promessi sposi dovranno costruire le rispettive navicelle spaziali per il lungo viaggio interstellare che li attende. Yambo, al secolo Enrico Novelli (1876-1943), figlio del grande attore di teatro Ermete, intraprende la carriera di regista cinematografico tra il 1909 e il 1915, ma è soprattutto scrittore di romanzi per ragazzi. Illustratore, poi fumettista, Novelli inventa numerosi personaggi dei fumetti (all’epoca chiamati “pupazzetti”), tra i quali Ciuffettino, che dagli inizi del Novecento fino alla seconda guerra mondiale divengono i beniamini dei lettori più piccoli.

* PALMIRA. Regia di Dino Risi, 1971, con Monica Vitti, Gastone Schiavotto e Virgilio Scapin. Risi (1916-2008) racconta la storia di Palmira (Vitti), combattiva operaia di origine contadina, che attenua la propria aggressività, fino a esaurirla, di fronte alle persuasive ragioni del padrone, più sensibile alla morte del proprio cane che alla condizione delle dipendenti. Il breve episodio è girato a Fimon di Arcugnano e a Sant’Agostino (la casa della protagonista, il ponte sul Retrone di via Colombaretta). Alcune riprese sono fatte in Piazza dei Signori a Vicenza (con gli scorci palladiani della Basilica e della Loggia del Capitanio) e all’interno del Municipio, nella sala della Giunta, in una scena in cui appaiono Virgilio Scapin e Gastone Schiavotto, rispettivamente nel ruolo di avvocato e direttore della ditta. La dimora del padrone è la Villa Maser nei pressi di Asolo (TV), di Palladio. Il film è conosciuto anche con il titolo Cuore di padrone e fa parte del film a episodi Noi donne siamo fatte così. Inoltre, si può vedere com'era negli anni Settanta l'"Osteria al Centro" di Fimon, oggi conosciuta anche come "Osteria da Carletto".



permalink | inviato da Arcugnano il 29/4/2009 alle 15:54 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa
Musica Antica ad Arcugnano
post pubblicato in Cultura, il 11 novembre 2007
COMUNE DI ARCUGNANO
Assessorato alla Cultura
PARROCCHIA DI S. GIUSTINA DI ARCUGNANO
ENSEMBLE BAROCCO DI VICENZA
“Musica Antica ad Arcugnano”
Strumenti ad arco, ad ancia e da penna nel Settecento europeo
Concerto di musica barocca nell’ambito delle celebrazioni per S. Cecilia



GIUSEPPINA BRESSI
Oboe barocco
DANIELE CERNUTO
Viola da gamba e Violoncello barocco
ALESSANDRO PADOAN
Clavicembalo

Arcugnano (VI), Chiesa di S. Giustina
Domenica 25 Novembre 2007 – ore 20.45


Programma

JACQUES HOTTETERRE “LE ROMAIN” (1674-1763)
Troisième Suitte-Sonate in Re magg. per Oboe e B.c.
(dal Deuxième Livre, 1715)
Prélude (Lentement), Allemande (Gay), Courante, Grave, Gigue

JOHANN SEBASTIAN BACH (1685-1750)
Sonata in Sol magg. BWV 1027 per Viola da gamba e Clavicembalo obbligato
Adagio, Allegro ma non tanto, Andante, Allegro moderato

WILLIAM BABELL (c. 1690-1723)
Sonata in Sib magg. per Oboe e B.c. (dai XII Solos, for a
Violin or Hautboy with a Bass, figur’d for the Harpsichord…)
Adagio, Vivace, Adagio, Allegro

JOHANN SEBASTIAN BACH (1685-1750)
Sonata in Re magg. BWV 1028 per Viola da gamba e
Clavicembalo obbligato
Adagio, Allegro, Andante, Allegro

FRANCESCO SAVERIO GEMINIANI (1687-1762)
Sonata in Mi min. per Oboe e B.c. (dalle XII Sonate a Flauto
Traversiere, o Violino, o Hautbois e Basso Continuo, c. 1720)
Adagio, Allegro, Largo, Vivace




permalink | inviato da Arcugnano il 11/11/2007 alle 6:27 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa
Biblioteca di Arcugnano: newsletter informativa
post pubblicato in Cultura, il 28 ottobre 2007
L'Associazione Biblioteca di Arcugnano

ha attivato una newsletter informativa periodica
sulle attività culturali presenti nel territorio di Arcugnano.

Per informazioni:
info@bibliotecarcugnano.it
http://www.bibliotecarcugnano.it




permalink | inviato da Arcugnano il 28/10/2007 alle 14:47 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa
Tieni d'occhio il Perarock 2007!
post pubblicato in Cultura, il 11 maggio 2007
 Per sapere tutto su
Perarock 2007
Il più grande festival rock dei Colli Berici

clicca qui:

http://www.perarock.it

o scrivi a:
perarock@perarock.it



permalink | inviato da il 11/5/2007 alle 8:2 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa
Biblioteca di Arcugnano: Lo sguardo del soldato
post pubblicato in Cultura, il 21 aprile 2007
Associazione Biblioteca di Arcugnano
presenta
Lo sguardo del soldato
La Prima guerra mondiale narrata da fotografie e lettere d'epoca

Ricorderemo
la Grande Guerra attraverso fotografie e lettere dal fronte,
accompagnati dal racconto dei familiari di un soldato, fotografo e testimone d'eccezione.


Vi aspettiamo
domenica 6 maggio
alle ore 20.00
presso la sede della Biblioteca
in Via Guglielmo Marconi, 8 - Arcugnano

ENTRATA LIBERA

Per informazioni:
tel. 0444.550051
Cel. 328.7197926
e-mail. info@bibliotecarcugnano.it
web. http://www.bibliotecarcugnano.it



permalink | inviato da il 21/4/2007 alle 13:53 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa
Sfogliano di cinema 2007 - Terza Parte (aprile)
post pubblicato in Cultura, il 24 marzo 2007
"Sfogliando il cinema II edizione" - TERZA parte (aprile 2007)

Le proiezioni si terranno la domenica e il GIOVEDI' (NOVITA') sera ,
presso la sede della Biblioteca, alle ore 20.30

DOMENICA 1° APRILE ORE 20.30
Evento in prossimità della Pasqua
CHRISTUS
di Giulio Antamoro ed Enrico Guazzoni (Italia, 1916, muto sonorizzato)

GIOVEDI 5 APRILE ORE 20.30
Ciclo: "I guerra mondiale"
MINO IL PICCOLO ALPINO - I^ PUNTATA
di Gianfranco Albano.
Con Mario Adorf, Ray Lovelock, Pierre Cosso, Guido Cella, Philippe
Lemaire, Ugo Fangareggi, Ottavia Piccolo, Simona Callari, Michael Heltan
(Italia 1984, 90' per episodio)

DOMENICA 8 (PASQUA)
CHIUSO

GIOVEDI 12 APRILE ORE 20.30
Ciclo: "I guerra mondiale"
MINO IL PICCOLO ALPINO - II^ PUNTATA
di Gianfranco Albano.
Con Mario Adorf, Ray Lovelock, Pierre Cosso, Guido Cella, Philippe
Lemaire, Ugo Fangareggi, Ottavia Piccolo, Simona Callari, Michael Heltan
(Italia 1984, 90' per episodio)

DOMENICA 15 APRILE ORE 20.30
Ciclo: "Maestri del cinema italiano"
I cortometraggi di Pier Paolo Pasolini
LA RICOTTA (Italia 1963, 30')
LA SEQUENZA DEL FIORE DI CARTA (Italia 1968, 12')

GIOVEDI 19 APRILE ORE 20.30
Ciclo: "I guerra mondiale"
MINO IL PICCOLO ALPINO - III^ PUNTATA
di Gianfranco Albano.
Con Mario Adorf, Ray Lovelock, Pierre Cosso, Guido Cella, Philippe
Lemaire, Ugo Fangareggi, Ottavia Piccolo, Simona Callari, Michael Heltan
(Italia 1984, 90' per episodio)

DOMENICA 22 APRILE ORE 20.30
Ciclo: "I guerra mondiale"
UOMINI CONTRO
di Francesco Rosi
(Italia 1971, 101')

GIOVEDI 26 APRILE ORE 20.30
Ciclo: "I guerra mondiale"
MINO IL PICCOLO ALPINO - IV^ E ULTIMA PUNTATA
di Gianfranco Albano.
Con Mario Adorf, Ray Lovelock, Pierre Cosso, Guido Cella, Philippe
Lemaire, Ugo Fangareggi, Ottavia Piccolo, Simona Callari, Michael Heltan
(Italia 1984, 90' per episodio)

DOMENICA 29 APRILE ORE 20.30
Ciclo: "Maestri del cinema italiano"
I cortometraggi di Pier Paolo Pasolini
LA TERRA VISTA DALLA LUNA (Italia 1966, 30' ca.)
CHE COSA SONO LE NUVOLE? (Italia 1967, 30' ca.)

N.B. Poiché la saletta della biblioteca ha un numero limitato di
posti (34), si consiglia agli interessati di prenotare la propria
partecipazione alle proiezioni.

Per prenotazioni e informazioni sulla rassegna cel. 328.7197926;
e-mail: bibliotecarcugnano@ gmail.com



permalink | inviato da il 24/3/2007 alle 8:16 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa
Rassegna cinematografica Arcugnano
post pubblicato in Cultura, il 10 febbraio 2007

"SFOGLIANDO IL CINEMA"
la rassegna cinematografica della biblioteca

“Sfogliando il cinema II edizione” seconda parte - gennaio-marzo 2007


Le proiezioni si terranno la domenica sera, presso la sede della Biblioteca, alle ore 20.30

28 gennaio, ciclo “Prima guerra mondiale”:
Una lunga domenica di passioni (Un long dimanche de fiançailles, Francia 2004, 134’)
di Jean-Pierre Jeaunet - film per tutti.

4 febbraio, ciclo “Veneto al cinema”:
lI Casanova di Federico Fellini (Italia 1976, 165’)
di Federico Fellini—film indicato ad un pubblico adulto.

11 febbraio, ciclo “Maestri del cinema italano”:
Sedotta e abbandonata (Italia 1963, 125’)
di Pietro Germi—film indicato ad un pubblico adulto.

18 febbraio, ciclo “Prima guerra mondiale– proiezione speciale”:
Maciste alpino (Italia 1916, 93’)
di Luigi R. Borgnetto e Luigi Maggi—comico.
attenzione film muto

25 febbraio, ciclo “Veneto al cinema”:
Morte a Venezia (Italia/Francia 1971, 133’)
di Luchino Visconti — film indicato ad un pubblico adulto.

4 marzo, ciclo “Maestri del cinema italiano”:
Sogni d’oro (Italia 1981, 105’) di Nanni Moretti—film per tutti.

11 marzo, ciclo “Prima guerra mondiale”:
Per il re e per la patria (King and conutry, Gran Bretagna 1964, 90’)
di Joseph Losey—film per tutti.

18 marzo, ciclo “Maestri del cinema italiano”:
Guardie e ladri (Italia 1951, 115’)
di Steno e Mario Monicelli—film per tutti.

25 marzo, ciclo “Prima guerra mondiale”:
Il barone rosso (The Red Baron, USA 1971, 92’)
di Roger Corman— film per tutti.




permalink | inviato da il 10/2/2007 alle 19:14 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa
Film: Il gioco delle favole di Emanuele Luzzati
post pubblicato in Cultura, il 23 dicembre 2006
COMUNE DI ARCUGNANO
Associazione Biblioteca di Arcugnano
Via G. Marconi, 8 – 36057 Arcugnano (VI) – Tel. e Fax 0444550051
Web: www.bibliotecarcugnano.it - e-mail: bibliotecarcugnano@libero.it
Aperto dal lunedì al venerdì 15.30-18.30
In collaborazione con:
Centro Studi Giovanni Calendoli di Padova
Per informazioni e contatti rivolgersi al numero 049.880 87 92 fax 049.880 00 42
Web: www.teatroragazzi.com e-mail: info@teatroragazzi.com

 “Sfogliando il cinema” – II edizione

Domenica 7 gennaio 2007
presso il
Teatro di Arcugnano


Il gioco delle favole
di Giulio Gianini ed Emanuele Luzzati
(durata 54’ ca.)
repliche alle ore: 17.00 – 18.00 – 20.30

Nelle tre favole che compongono la serie, gli autori hanno messo in evidenza i temi classici che si ritrovano sempre in ogni racconto: infatti in ognuna c’è sempre un argomento privilegiato. Nella prima “C’erano tre fratelli” è stato sviluppato il tema del dono magico, nella seconda, “La ragazza cigno” quello della liberazione della fanciulla, e nella terza “La donna serpente” quello del superamento delle prove.
EMANUELE LUZZATI (Genova, 1921) è un pittore, illustratore e scenografo italiano. Ai suoi lavori usa dare un'impronta teatrale, arricchendo le scene con fondali, sipari e quinte. Notevole è l’uso dei colori. Si è occupato di illustrazione per l'infanzia producendo alcune opere di cui è autore anche del testo letterario. Ha illustrato alcune fiabe di Italo Calvino e diversi testi e filastrocche di Gianni Rodari. Il suo lavoro più famoso è il mediometraggio Il flauto magico tratto dall’omonima opera di Mozart. Ha anche realizzato i titoli di testa dei celebri film di Mario Monicelli L'armata Brancaleone e Brancaleone alle crociate. Nel 1974 ha ottenuto una candidatura al Premo Oscar per Pulcinella. Dal 2001 a Genova, presso il porto antico, è aperta al pubblico un’esposizione permanente dedicata alla sua opera: il Museo Luzzati a Porta Siberia.



permalink | inviato da il 23/12/2006 alle 8:5 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa
MOSTRA DI FOTOGRAFIA METROPOLIS - Sogni e Prospettive
post pubblicato in Cultura, il 23 dicembre 2006
COMUNE DI ARCUGNANO
Assessorato alla Cultura
in collaborazione con
Associazione Ex Machina

METROPOLIS
Sogni e Prospettive

Dal 14 DICEMBRE 2006 al 15 GENNAIO 2007

Orari di apertura:
TUTTI I GIORNI DALLE ORE 9 ALLE ORE 12
Spazio espositivo in Piazza Rumor (a fianco del Municipio)
Torri di Arcugnano



permalink | inviato da il 23/12/2006 alle 7:53 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa
SFOGLIANDO IL CINEMA - II EDIZIONE - PRIMA PARTE
post pubblicato in Cultura, il 27 novembre 2006
Ciclo cinematografico "Sfogliando il cinema" presso la biblioteca di Arcugnano (VI).
SFOGLIANDO IL CINEMA - II EDIZIONE - PRIMA PARTE
Programma (novembre 2006 - gennaio 2007)

DOMENICA 26 NOVEMBRE ORE 20.30
ciclo: "Maestri del cinema italiano"
UNA GIORNATA PARTICOLARE
di Ettore Scola
(Italia/Canada, 1977, 105')

La versione restaurata del capolavoro interpretato da Marcello
Mastroianni e Sophia Loren. Il film racconta l'incontro tra un uomo e
una donna in un palazzo della periferia di Roma. Era il 6 maggio 1938,
giorno in cui Hitler visitava la capitale italiana sancendo il patto
militare con Mussolini.

DOMENICA 3 DICEMBRE ORE 20.30
ciclo: "La I guerra mondiale e il cinema"
LA GRANDE ILLUSIONE
Di Jean Renoir
(La grande illusion, Francia, 1937, 117')

Capolavoro della cinematografia mondiale, "La grande illusione" è un
film pacifista che risente del clima culturale francese del primo
Dopoguerra. Grande regia e grande interpretazione di Jean Gabin e di
Erich von Stroheim.

DOMENICA 10 DICEMBRE ORE 20.30
ciclo: "Il Veneto al cinema"
SIGNORE & SIGNORI
Di Pietro Germi
(Italia, 1965, 118')

Film sugli usi e costumi (vizi privati e pubbliche virtù) di una città
di provincia: Treviso. Affresco morale (e moralista) del Veneto,
considerato la sacrestia d'Italia. Il film tende a mettere in evidenza
ben altre peculiarità...

TUTTE LE PROIEZIONI SI TERRANNO PRESSO LA SEDE DELLA BIBLIOTECA DI
ARCUGNANO (VI) VIA GUGLIELMO MARCONI, 8 - ARCUGNANO CAPOLUOGO.
(Da Monte Berico proseguire lungo la Dorsale dei Berici,
una volta arrivati ad Arcugnano prendere la laterale sulla sinistra
prima della Vera Birreria - Hotel Villa Michelangelo)

Per l'itinerario con Google Mappe, clicca QUI

Per informazioni e prenotazioni:
ASSOCIAZIONE BIBLIOTECA DI ARCUGNANO (VI)
durante i seguenti orari:
da lunedì a venerdì dalle 15.30 alle 18.30.
Tel e fax 0444.550051
Al di fuori di questo orario contattate il numero di cellulare:
328.7197926

Per tenere sotto controllo le date di proiezione e il programma basta
cliccare il link sottostante:
web: http://www.bibliotecarcugnano.it
Per ulteriori informazioni,
e-mail: bibliotecarcugnano@libero.it




permalink | inviato da il 27/11/2006 alle 13:38 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa
Sfoglia novembre